Antinarella Mario Stampa

ABU DHABI

Abu Dhabi è la capitale degli Emirati Arabi Uniti. Fu fondata nel 1791 dalla tribù beduina Baniyas.

Abu Dhabi è ritenuta la città più ricca del pianeta, grazie all’enorme patrimonio petrolifero che possiede.

Situata nella parte nord orientale del Golfo Persico, nella penisola arabica sorge su un’un’isola chiamata Ricem ed è collegata alla terra ferma distante 250 mt. da due ponti. Il clima è tipico di quello delle zone desertiche con temperature che mediamente raggiungono 40° con cielo sempre limpido e soleggiato.

I mesi più adatti alla visita della città e della sorella vicina Dubai, sono quelli di gennaio e febbraio.

Il 9% delle riserve petrolifere del mondo e il 5% dei gas naturali rappresentano l’enorme ricchezza di questo stato che le assicurano uno dei più alti PIL mondiali. La popolazione, in particolar modo, quella parte che si dedica ai lavori più umili, proviene dalle nazioni limitrofe più povere, mentre la classe professionale è composta dai cittadini provenienti da numerosi paesi occidentali. La lingua parlata è l’inglese. Abu Dhabi colpisce in maniera notevole per l’impatto che si ha con lo spettacolo dei  grattaceli, le ampie strade percorse da un grande traffico che, per quanto tumultuoso, si svolge in maniera ordinata. Le eleganti vetrine, i centri commerciali sfavillanti di luci con negozi che espongono merci di tutte le griffe più prestigiose del mondo, i parchi pubblici pieni di verde  ornati di fiori con colori accesissimi ed infine, le spiagge con un mare di un colore turchese concorrono a lasciare al visitatore che ritorna al quotidiano un senso di vivo rimpianto.

attendere qualche istante per la presentazione 
0002
0004
0005
0006
0008
0009
0046
0047
0048
0051
0054
0063
0071
0072
0075
0077
0079
0081
0085
0086
0088
0089
0090
0092
0097
0099
0100
0102
0105
0107
0108
0110A
0111
0114
0117
0118
0119
0120
0123
0128
0130
0131
0132
0133
0135
0141
0142
0142B
0146
0149
0150
0151
0152
0153
0154
0155
0156
0157
0158
0159